Cantina delle Vigne di Piero Mancini – Olbia

La storia

Piero Mancini

Una passione granitica

La storia di Piero Mancini parte da molto lontano, da quando passa la sua infanzia qui in Gallura e si innamora di questi luoghi. I suoi ricordi di bambino sono legati alle giornate passate in campagna con i nonni a curar i vigneti di famiglia.
Diversi anni dopo, negli anni 60, ormai affermato e stimato dentista a Cagliari, decide di dare ascolto al richiamo che la sua Gallura non ha mai smesso di esercitare su di lui.
Fu così che nacquero le prime vigne e iniziò la sua avventura nel mondo vitivinicolo facendo anche importanti esperienze alla guida di prestigiose cantine sarde.
Nel frattempo i vigneti crescevano in estensione e con loro la passione, l’esperienza e la voglia di osare di Piero Mancini.
Nel 1989 coronò il suo sogno ed aprì la sua Cantina delle Vigne di Piero Mancini, proprio di fronte al Golfo di Olbia. La produzione dell’uva fu quindi affiancata alla vinificazione e all’imbottigliamento dei vini.
Nacquero i primi vini con la sua etichetta e con una filosofia produttiva basata sul complesso “Clima-Terreno-Vigneto”, consapevole della sua importanza nella possibilità di ottenere produzioni di uva di altissima qualità che offrissero il meglio delle caratteristiche e dell’unicità della zona di provenienza.
Fu subito un successo. Il suo spirito imprenditoriale e la sua cultura indirizzarono la produzione su vini di grande qualità che ottennero il meritato successo e si posizionarono ai primissimi posti sul mercato dell’isola e nazionale.
Oggi la cantina è una solida realtà che grazie al suo lavoro, e a quello di chi lo porta avanti, hanno posizionato i vini della Cantine delle Vigne di Piero Mancini tra i migliori vini sardi, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

La nostra storia è scritta nella terra

Passo dopo passo per far crescere un sogno

La prima vigna

1970

Piero Mancini acquista i primi ettari di vigneto in Gallura

La prima vendemmia

1974

Con la prima vendemmi inizia l'attività dell'azienda

Il primo vino Mancini

1989

È un Vermentino il primo vino che Piero Mancini mette sul mercato con la propria etichetta

I primi riconoscimenti

1992

Arrivano i primi riconoscimenti del mondo del vino al lavoro di Piero Mancini

Il primo Mancini a sbarcare oltreoceano

1997

Anche negli Stati Uniti i vini di Piero Mancini vengono apprezzati

Le prime bollicine

2000

Nasce il primo spumante da uve vermentino firmato Mancini